acquerello materiali indispensabili

acquerello materiali indispensabili

Per iniziare a dipingere ad acquerello i materiali indispensabili non sono tantissimi.
Questo rende la tecnica dell’acquerello alla portata di tutti e di tutte le tasche. Una qualità che apprezzo veramente molto perchè rende la pittura avvicinabile a molte persone.

La prima lezione del video corso ” acquerello per principianti “ che trovate sulla piattaforma Udemy, è visibile a tutti e in pochi minuti mostro il materiale realmente indispensabile per iniziare a dipingere.

Questo è il video che potete trovare anche sul mio canale you tube

Ecco dunque che cosa occorre:

  1. acquerelli : in tubetto o godet è una scelta molto personale e dipendente anche dalle dimensioni in cui intendete dipingere
  2. tavolozza di plastica o vetro solo nel caso utilizziate i tubetti. Per gli acquerelli in godet spesso la tavolozza è abbinata alla scatola
  3. pennelli : quelli sintetici hanno un costo contenuto e oramai danno ottime prestazioni. Ne bastano due o tre tondi (uno grande e uno piccolo ), uno piatto medio e una pennellessa.
  4. carta : sceglietela di grammatura fra i 200 e i 300 grammi di cotone. Esiste a grana grossa, media e fine. Se siete alle prime armi vi sconsiglio quella a grana grossa.
  5. due bicchieri per l’acqua. Meglio di vetro ma vanno bene anche quelli di plastica.
  6. scotch di carta per fissare il foglio ad un supporto rigido.
  7. supporto rigido. Prendete il retro di un album perchè è di cartone rigido o una tavola di compensato.
  8. carta cucina.

Potete avere più notizie sul corso ” acquerello per principianti ” alla pagina dedicata di questo blog   o visitare la piattaforma UDEMY 

seguimi su
se l’articolo ti piace condividilo

Commenti chiusi