la pittura ad olio e le sue sfumature

la pittura ad olio e le sue sfumature incredibili.

Utilizzando i colori ad olio si possono creare incredibili sfumature.

Dipingendo con tre tecniche diverse ho sempre cercato di utilizzarle per le loro caratteristiche principali.
Utilizzo i colori ad olio quando ho la necessità di creare delle sfumature.

Come oramai saprete amo dipingere i cieli e il mare seguendo il movimento delle nuvole e delle onde. In queste circostanze trovo i colori ad olio fantastici. L’olio che si usa per stemperare i colori li rende fluidi e scivolosi provocando l’unirsi dei toni l’uno nell’altro.

Si formano in questo modo le straordinarie sfumature che solo l’olio e la sua lenta essicazione riesce a creare.

Un dipinto ad olio viene realizzato in un tempo molto più lungo rispetto a uno ad acrilico. L’olio ha generalmente bisogno di un numero di mani maggiore per poter scivolare bene e di un tempo lungo di essiccazione fra le varie mani. Nonostante oggi esistano diversi medium che uniti all’olio ne accorciano i tempi di asciugatura le meravigliose sfumature hanno bisogno di tempi diluiti. Trovo sia un controsenso dipingere ad olio accorciando molto i tempi, si perdono un po’ le caratteristiche per cui si è scelta questa tecnica.

In questo breve video ho raccolto alcuni dei miei ultimi lavori, spero vi piacciano!

Questi e altri miei lavori li potete trovare nel mio negozio Etsy 

 

Li potete anche vedere nella gallery qui sul blog   e, se siete incuriositi potete vedere anche come ne realizzo alcuni sul mio canale you tube   !

Ditemi se vi piacciono!!

 

seguimi su
se l’articolo ti piace condividilo

Lascia un commento