youtube, il mio canale

youtube, il mio canale

Da poco più di un anno ho aperto il mio canale Youtube
mettendo tutorial di pittura ma anche video che mi ritraggono mentre dipingo. Adesso sto cercando di implementare il mio canale arricchendolo di nuovi contenuti e di migliorare la grafica. Ma, perché un canale youtube?

Youtube è sicuramente una piattaforma da cui attingiamo oramai tutti per le nostre necessità. Io lo faccio quotidianamente per i motivi più disparati. Lo uso per vedere come si realizzano alcune ricette di cucina, per il fai da te, per avere informazioni sull’uso del computer e per ascoltare musica. Vi siete mai chiesti perché è diventato così indispensabile?

Oggi non c’è limite a ciò che si può trovare in internet su un argomento che ci interessa o su qualche cosa che vogliamo imparare a fare. Insomma, queste risorse quasi infinite sono una vera manna dal cielo per chi vuole cimentarsi in nuove cose. Quando voglio imparare vado in rete e comincio a cercare il più possibile sull’argomento di mio interesse: articoli, tutorial, immagini e video.

Tutte le fonti sono importanti e spesso io ho bisogno di poter leggere un articolo con calma per poterlo assimilare ma una delle difficoltà che ho sempre incontrato nell’apprendere una determinata cosa, fosse anche una ricetta, è che leggere “come si fa” spesso è molto diverso dal “facciamolo insieme”. Probabilmente non è solo un mio pensiero. Se una persona ti fa vedere nei fatti lo svolgimento è più semplice rifarlo.

Ecco il motivo per cui ho aperto il mio canale youtube. Amo dipingere e spero che sempre più persone possano essere coinvolte da questa mia passione. Può però non essere semplice imparare, soprattutto se non frequentiamo un corso con un’insegnante. Oppure succede che ci si è decisi ad iscriversi ad un corso e le lezioni cominciano ad essere lunghe, teoriche e quindi disincentivanti. Ovviamente la teoria è importante come lo è, per un artista, sapere disegnare prima di dipingere ma, in un mondo pieno di regole e paletti è importante non rendere pesante anche questa attività. Chi comincia a dipingere deve trarre soddisfazione da ciò che fa, solo così sarà motivato a proseguire. Poi chi lo sa, se e quando la passione crescerà, sarà la stessa persona a volere andare oltre nelle proprie competenze.

Ecco, il mio canale youtube Dpainting  ha esattamente questo scopo. Un passo alla volta e insieme.

Questo è il messaggio di presentazione del mio canale che ho inserito ieri. Che dite, vi piace? Rende l’idea?

 

Come dico nel messaggio, se vorresti vedere dei tutorial che non ho ancora realizzato e parlare con me scrivimi nei commenti, oppure vieni a cercarmi sui social!!! ed ISCRIVITI al mio canale youtube!!

seguimi su
se l’articolo ti piace condividilo

Lascia un commento